Logo Scultura Muscolare

phone +39 3295452785

Chiamaci per informazioni

Lifting Arti Inferiori e Superiori

Lifting Arti Inferiori e Superiori

Il lifting degli arti inferiori è un intervento chirurgico volto di solito a eliminare l’eccesso cutaneo dalla parte interna delle cosce (spesso dovuta a massiccia perdita di peso e/o all’avanzare dell’età ) ed eventualmente della porzione più interna dei glutei, ridando al tempo stesso tono alla cute interna della coscia.

Questo intervento viene propriamente definito “lifting mediale delle cosce”. E’ anche possibile combinare questa procedura con un lifting laterale delle cosce, quindi effettuare un “lifting circonferenziale” (cioè esteso a tutta la circonferenza del bacino) delle cosce e dei glutei.

Residerà sempre all’intervento una cicatrice permanente di maggior o minor lunghezza a seconda del tipo di lifting. Il lifting delle cosce è un intervento impegnativo, è generalmente eseguito in sala operatoria in regime di ricovero, può accompagnarsi ad una liposuzione distrettuale, e richiede una degenza generalmente di 1-3 giorni.I risultati sono in genere molto buoni subito dopo l’intervento; in alcuni casi però, per persone con cute particolarmente tendente alla lassità si può assistere, dopo qualche anno, ad un progressivo ripristino della situazione originale. Nella maggioranza dei casi comunque questo non si verifica.

Il lifting delle cosce può rimuovere permanentemente quelle zone della faccia interna delle cosce (lift mediale delle cosce) e meno di frequente, anche di fianchi e glutei (lift circonferenziale delle cosce) di eccedenza di cute e in minor misura di grasso sottostante che residuano a cospicue perdite di peso, e/o al progressivo invecchiamento dei tessuti con perdita della loro elasticità. Il lifting circonferenziale delle cosce è una procedura ben più impegnativa del solo lifting mediale (faccia interna) delle cosce.

La candidata migliore per un lifting delle cosce è di peso relativamente normale, in buona salute, psicologicamente stabile e realistica nelle sue aspettative. Difatti è importante capire che la procedura potrà migliorare notevolmente l’aspetto ma non permetterà necessariamente di conseguire la silhouette ideale desiderata. L’età non è una considerazione fondamentale, tuttavia un lifting delle cosce è di solito indicato per pazienti più anziane con elasticità della pelle diminuita.
In pazienti più giovani con cute elastica potrebbero trarre maggior beneficio soltanto da una liposuzione.

Il lifting delle cosce, infine, comporta rischio aumentato per pazienti con alcuni problemi di salute come diabetici, cardiopatici o pazienti affetti da problemi polmonari e anche talora in chi ha sostenuto interventi chirurgici vicino alla zona da sagomare.

Il lifting degli arti superiori o brachioplastica è una procedura chirurgica che permette di correggere i difetti delle braccia.



appoinmentRichiedi Informazioni

Accetto le condizioni della Privacy Policy *