Logo Scultura Muscolare

phone +39 3295452785

Chiamaci per informazioni

Tossina Botulinica e Filler

Tossina Botulinica e Filler

Negli ultimi anni, sono sempre più richiesti in medicina estetica i trattamenti con tossina botulinica o botulino.
Il botulino è una sostanza prodotta dal batterio Clostridium Botulinum, ed era già utilizzata da molti anni in medicina, in particolare in oculistica per la correzione dello strabismo.

A partire dagli anni novanta iniziarono le prime sperimentazioni in medicina estetica.

Il rapido successo che ha riscontrato il botulino negli ultimi anni, è dovuto alla sua efficacia nell’attenuare o eliminare le rughe di espressione, provocate dalla contrazione dei muscoli mimici facciali, mediante un trattamento rapido, pressoché indolore, senza tempi di convalescenza o di recupero e ripetibile nel tempo, in quanto gli effetti sono temporanei e reversibili.

Le principali indicazioni terapeutiche per le iniezioni con tossina botulinica in medicina estetica sono:

  • rughe orizzontali,
  • rughe frontali,
  • rughe tra le sopracciglia (solchi glabellari),
  • rughe delle labbra e della bocca,
  • sopracciglia abbassate,
  • sopracciglia aggrottate, 
  • rughe del contorno occhi o zampe di gallina,
  • rughe di espressione,,
  • solchi della pelle,
  • iperidrosi, ovvero eccessiva sudorazione di mani, ascelle, piedi.

Gli effetti del botulino (blocco del rilascio dell’acetilcolina e conseguente distensione – rilassamento del muscolo mimico facciale responsabile della formazione delle rughe) iniziano a manifestarsi dopo 4-5 giorni dal trattamento, e raggiungono il massimo dell’efficacia dopo circa un mese.

Gli effetti ed i risultati del trattamento con botulino durano circa 5-6 mesi, dopodiché il trattamento può essere ripetuto.

E’ importante ricordare che il botulino è utile per ridurre o eliminare soltanto le rughe e i solchi provocati dall’azione dei muscoli mimici, ma non è efficace se le rughe sono provocate dall’invecchiamento cutaneo (fotoinvecchiamento) o se si tratta di solchi della pelle molto profondi. Infatti, in queste evenienze, è maggiormente indicato associare alla tossina botulinica altri trattamenti di chirurgia estetica o di medicina estetica quali: fillers a base di collagene o acido jaluronico, peeling chimico oppure mediante laser skin resurfacing, lifting chirurgico, blefaroplastica.

appoinmentRichiedi Informazioni

Accetto le condizioni della Privacy Policy *